Un’altra puntata di Mantovagando dove parliamo di statue erranti. Ebbene sì: in una Mantova in cui spesso poco si muove si muovono le statue. Ci sono infatti molti casi di spostamento dei monumenti in città, statue ricoverate all’interno di musei o addirittura spostate fuori città (come i leoni posti di fronte al Duomo di Mantova che oggi si trovano davanti alla chiesa di Quingentole). Immobile come una statua si dice eppure a Mantova è un detto che non si applica. Eccovi 5 casi di statue che in momenti diversi sono andate a spasso per la città e in alcuni casi hanno anche subito una trasformazione materica (da pietra a bronzo). Qualcuno conosce altre statue mantovane erranti?
Nella foto l’attuale collocazione della statua di Giuseppe Garibaldi, in piazza dei Mille. Mentre in origine era in piazza Garibaldi, l’attuale piazza Martiri di Belfiore in compagnia di San Silvestro.

 

 

Ascoltate qui la puntata
http://www.radiobase.eu/2017/04/30/mantovagando-30-aprile/

Annunci