20160820_092053~2Il più bel libro scritto sulle strade, le vie e le piazze di Mantova è lo stradario di Ercolano Marani. Fidatevi. Ed ecco la bella notizia: fino all’anno scorso occorreva reperire i vari articoli nelle varie edizioni della rivista Civiltà mantovana, oggi invece sono stati raccolti e organizzati in un unico numero speciale della rivista.
È un testo ricchissimo di riferimenti, appunti, stimoli, riflessioni: una pubblicazione immancabile per chi ama Mantova e la sua storia.
Ecco come Ercolano Marani presentava la sua ricerca:
“Un’antica città è un libro da leggersi con attenzione e pazienza. Gli andamenti e i limiti delle vie, la posizione e la forma delle piazze, i singoli edifici, ricchi e modesti, profani e sacri (spesso veri palinsesti) sono testimonianze complesse che chiedono di essere considerate con l’umiltà  che ama prestare ascolto ad ogni voce e fissare l’occhio interrogatore su qualunque indizio. E quanto più si fa minaccioso, nei confronti di tali testimonianze,  il ritmo della vita modificatrice, tanto più urgente si va facendo l’urgenza di rassegne di tale specie.”

Qui trovate un precedente articolo sullo stradario di Ercolano Marani

Giacomo Cecchin

Salva

Annunci